Home Digitale I cinque consigli di Dell per fare il budget IT

I cinque consigli di Dell per fare il budget IT

Tra le conseguenze della emergenza Covid-19, c’è anche quella legata alla gestione budget IT: la liquidità è limitata e anche per questo Dell Technologies propone il suo “manifesto” per aiutare le imprese a dare seguito agli investimenti in innovazione.

Si tratta di cinque suggerimenti operativi, in uno scenario in cui il digitale è diventato un asset ancora più cruciale per consentire la continuità del business e la produttività e in cui persone, aziende e governi si sono rivolti alla tecnologia per lavorare e continuare a offrire un servizio di alta qualità ai propri clienti.

Prima di tutto Dell suggerisce di puntare sul “pay per use”. Utilizzare la tecnologia, cercando modalità che permettano di pagare i servizi IT solo quando li si utilizza, tramite un modello basato su abbonamento o consumo. Questa opzione è disponibile per un’ampia gamma di soluzioni IT, compresi i dispositivi client e l’infrastruttura di base.

Inoltre, è importante prevedere l’evoluzione, facendo delle scelte che tengano conto del futuro, in particolare per le esigenze di aggiornamento tecnologico.

Non centralizzare il “cloud pubblico”. Per quanto concerne la strategia cloud, Dell consiglia di evitare di avere un unico fornitore di cloud pubblico; è molto più funzionale gestire i costi, i rischi e i dati, dividendo le operazioni IT su più cloud pubblici e privati.

Costi efficienti. Esaminare le opzioni e cercare soluzioni finanziarie intelligenti che offrano interessi zero o bassi e/o pagamenti dilazionati. Un’altra soluzione è riunire tutti i costi in un unico piano di pagamento, che potrebbe rendere più facile il rispetto del budget stabilito in partenza.

E infine,Dell ricorda la possibilità di fare leva sul leasing. Preferire un’opzione che permetta di utilizzare l’attrezzatura in locazione, sia essa nuova o ristrutturata. La locazione di apparecchiature rinnovate può anche aiutare l’azienda a raggiungere i propri obiettivi di sostenibilità.

Carlo Sarboraria, Regional Sales Director Italia & Svizzera DFS di Dell Technologies, ha sottolineato come stiamo entrando in un periodo storico in cui il digitale diventerà sempre più pervasivo e integrato nella vita delle persone e nel business di qualsiasi impresa. In questo contesto, molto spesso, fare leva sulla giusta tecnologia può presentare una serie di ostacoli, sia dal punto di vista della scelta delle soluzioni sia delle modalità di finanziamento. Con questo breve manifesto, conclude il manager italiano, la società americana vuole dare alle aziende la possibilità di orientarsi per portare avanti gli irrinunciabili investimenti in innovazione nella massima sostenibilità finanziaria, consci delle attuali condizioni di mercato e dei flussi di cassa post Covid-19.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php