Debutto ufficiale per i nuovi Linux enterprise

Sotto i riflettori, al LinuxWorld Expo, i due sistemi operativi basati su kernel 2.6: Red Hat Enterprise Linux 4 e Novell Open Enterprise Server.

Il LinuxWorld Expo, in corso di svolgimento a Boston, funge da palcoscenico per il debutto ufficiale delle nuove versioni del sistema operativo basate sul kernel 2.6 e destinate al mondo enterprise. Stiamo parlando, ovviamente, degli ampiamente preannunciati Novell Open Enterprise Server (Oes) e Red Hat Enterprise Linux 4.


La prima piattaforma, com'è noto, raccoglie l'eredità di Suse Linux Enterprise Server 9 (Sles) e dello storico ambiente Novell Netware, unificandoli sotto un'offerta integrata dotata di una interfaccia comune di gestione.


Suse Linux Enteprise Server 9, da parte propria, ha aggiunto peculiarità importanti per il mondo enterprise, come la certificazione per far funzionare mySap Business Suite su una lunga lista di hardware. In più, è in corso una promozione congiunta, da parte di Novell e Ibm, per far testare ai potenziali acquirenti il funzionamento di Sles 9 sull'architettura Power.


Oltre alle migliorate caratteristiche di sicurezza, scalabilità e disponibilità, le due piattaforme operative gioveranno in seguito del sopporto delle specifiche di virtualizzazione sviluppate dal progetto open source Xen, che saranno integrate nel kernel Linux 2.6 nei prossimi mesi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here