Novell racconta la roadmap di GroupWise

Da qui al 2008, sono previste tre nuove release della piattaforma di messaging e collaboration. La prima arriverà in estate.

Novell ha dettagliato una roadmap triennale per il proprio software di messaging e collaboration, GroupWise, facendo chiaramente capire agli utenti della piattaforma che non devono temere circa il suo futuro.


Nonostante i successi ottenuti con la strategia Linux e open source, infatti, "il commitment di Novell verso GroupWise non è mai stato cosi forte", come ha dichiarato il responsabile di prodotto della società.


Tre sono le release previste per GroupWise da qui al 2008: la prima, chiamata in codice Sequoia, dovrebbe vedere la luce già questa estate, mentre le due seguenti, conosciute come Aspen e Cedar, arriveranno nell'autunno del 2006 e nella primavera del 2008.


La versione Aspen sarà focalizzata sulle funzionalità di collaborazione di gruppo e sul data backup, mentre Cedar migliorerà l'amministrazione e la scalabilità.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here