Home Prodotti Hardware DDR5, nuovo standard di memoria per il computing ad alte prestazioni

DDR5, nuovo standard di memoria per il computing ad alte prestazioni

Jedec (Joint Electron Device Engineering Council), organizzazione mondiale che si occupa dello sviluppo di standard aperti per l’industria della microelettronica, ha pubblicato le specifiche del nuovo standard Sdram DDR5, che porta con sé il doppio della larghezza di banda rispetto al predecessore e, tra le altre cose, è pronto a potenziare i sistemi di high performance computing di nuova generazione.

Il nuovo standard Sdram DDR5 JESD79-5 nasce per soddisfare i requisiti di una domanda trainata specialmente dalle applicazioni cloud e di data centeraziendali intensive, offrendo agli sviluppatori prestazioni doppie e un’efficienza energetica notevolmente migliorata.

JESD79-5 DDR5 è ora disponibile per il download dal sito web di Jedec.

DDR5, sottolinea Jedec, è stato progettato per soddisfare le crescenti esigenze del mercato di prestazioni efficienti in una vasta gamma di applicazioni, tra cui i sistemi client e i server high performance.

Lo standard DDR5 incorpora la tecnologia di memoria che si basa (ed estende) sul know-how già esistente di questo settore e l’esperienza accumulata nello sviluppo delle memorie DDR precedenti.

La progettazione del nuovo standard è stata mirata a consentire il ridimensionamento delle prestazioni della memoria senza ridurre l’efficienza a velocità più elevate, obiettivo che è stata raggiunto raddoppiando la burst-length a BL16 e il bank-count a 32 da 16.

Questa architettura innovativa offre una migliore efficienza del canale e prestazioni di livello applicativo più elevate: ciò supporterà la continua evoluzione dei sistemi informatici di prossima generazione.

Inoltre, la Dimm DDR5 ha due sub-channel da 40 bit completamente indipendenti sullo stesso modulo, per garantire efficienza e affidabilità.

Nuove funzionalità, quali la Dfe (Decision Feedback Equalization), abilitano la scalabilità della velocità I/O per una maggiore larghezza di banda e prestazioni migliorate.

DDR5 supporta il doppio della larghezza di banda rispetto allo standard predecessore, DDR4, e dovrebbe essere lanciato a 4,8 Gbps (50% in più rispetto alla velocità di end of life di DDR4, di 3,2 Gbps).

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php