Home Hardware Datacenter Data center: IPI Partners investe in Italia e prende Supernap

Data center: IPI Partners investe in Italia e prende Supernap

Il settore dei data center è in forte sviluppo sia negli Stati Uniti che in Europa e che nel 2020 ha registrato una crescita del 100% delle operazioni di merger and acquisition, per un valore totale di oltre 31 miliardi di dollari.

IPI Partners, LLC fondo di private Equity americano con basi a Chicago e New York, specializzato in investimenti in infrastrutture digitali sceglie l’Italia per il suo primo investimento in Europa e lo fa acquisendo da Accelero Capital il 100% di Supernap Italia, società proprietaria a Siziano (Pavia) del più grande data center del Sud Europa.

IPI Partners ritiene che Supernap sia la piattaforma ideale per competenze e visione di mercato per accelerare il proprio percorso di crescita, supportando i clienti esistenti e potenziali nelle attività finalizzate a soddisfare le loro esigenze di infrastrutture digitali in evoluzione.

Gli sforzi di Supernap saranno concentrati su più mercati in tutta Europa, Italia compresa naturalmente.

L’acquisizione sarà seguita da un rebranding strategico di Supernap che avverrà nel corso del 2021.

Nel contesto dell’operazione l’assemblea degli azionisti della società ha nominato un nuovo consiglio di amministrazione composto da Matt A’Hearn (Presidente), Lauren Sullivan, Josh Friedman e Sherif Rizkalla.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php