Da Smc Networks un router per il Soho

La società ha presentato SmcWbr14-G, dispositivo wireless compatto che connette a Internet fino a 253 pc.

Smc Networks ha presentato un nuovo router broadband wireless indicato per gli ambienti di ufficio. Identificato con la sigla SmcWbr14-G, il dispositivo supporta lo standard wireless 802.11g a 54 Mbps (compatibile con i dispositivi di rete 802.11b) e va a inserirsi nella gamma di prodotti Barricade.


Il nuovo router, disponibile a un prezzo indicativo di 99 euro, offre la possibilità collegare a Internet in sicurezza fino a 253 computer contemporaneamente (Windows o Mac), utilizzando un unico indirizzo di rete Ip pubblico.


Tra le caratteristiche di SmcWbr14-G figurano l'installazione e la configurazione semplificate, grazie a un apposito wizard e funzionalità di switch auto-sensing multi-port per l’integrazione con reti Lan cablate.


Le funzionalità di sicurezza comprendono il supporto ai protocolli 802.1x per l’autenticazione, Wi-Fi Protected Access (WPA), Mac address filtering, Wired Equivalent Privacy a 64-/128-bit, Firewall Stateful Packet Inspection contro gli attacchi Denial of Service, oltre al supporto Vpn per connessioni remote alle reti aziendali. È inoltre possibile disporre del blocco selettivo degli Url, caratteristica utile per chi utilizza i computer in ambiente domestico.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here