Da APC il piccolo scanner che legge le impronte digitali

Con il Biometric Password Manager non è più necessario ricordare tutte le proprie password, basta la pressione di un dito

30 settembre 2004 Dotato di connessione USB, il nuovo APC Biometric Password Manager si può collegare a PC e notebook via USB per la memorizzazione e il riconoscimento delle impronte digitali.


Lo scanner portatile di impronte è stato ideato da APC per consentire agli utenti la protezione dei dati senza doversi ricordare a memoria tutte le password o, peggio ancora, senza doverle scrivere su un foglio con la possibilità che altri le leggano.


Praticamente, l'impronta digitale dell'utente diventa il codice di identificazione per accedere ai propri dati. Lo scanner può memorizzare sino a 20 impronte diverse e, se utilizzato con Windows XP, ogni configurazione e relativa password viene riconosciuta dal PC o notebook con la semplice pressione del dito.


Compatibile, oltre che con Windows XP, con Windows 98 e ME, il Biometric Password Manager è in vendita a 69,99 euro Iva inclusa.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here