Home Digitale Cybersecurity, ecco quali sono le competenze più richieste

Cybersecurity, ecco quali sono le competenze più richieste

Ogni anno la cybersecurity è sempre più a rischio, e gli attacchi diventano più sofisticati e gravi. Tanto che un recente studio di Specops Software ha rilevato che il 54% dei proprietari di imprese di una serie di settori ha sperimentato un aumento delle minacce informatiche quest’anno.
Per mitigare i rischi e mettere in sicurezza la propria organizzazione, sempre più leader aziendali stanno prendendo atto dell’importanza delle posizioni di cybersecurity nel novero delle risorse lavorative.

Per questa ragione Specops Software ha analizzato 843 annunci di lavoro di sicurezza informatica su Indeed, per identificare le competenze più desiderate per i ruoli di sicurezza informatica nell’attuale mercato del lavoro.

Specops Software ha scoperto che avere un’attitudine tecnica e un corretto mindset è l’abilità più richiesta per i ruoli di sicurezza informatica con un sorprendente 99%.

In seconda posizione, i datori di lavoro apprezzano un candidato per mansioni di cybersecurity che sappia assumersi la responsabilità delle proprie azioni e decisioni.

Una buona comunicazione scritta (51%) è al terzo posto, essendo richiesta da 427 annunci.

Anche una forte passione per la sicurezza informatica si rivela importante per un numero significativo di aziende, collocandosi al quarto posto, apparentemente considerato una caratteristica importante da

L’attenzione ai dettagli e un approccio proattivo sono tra le altre competenze che le aziende guardano favorevolmente per le posizioni di sicurezza informatica.

È interessante notare che un discreto numero di organizzazioni vorrebbe potenziali candidati con conoscenza ed esperienza nei test di penetrazione, il che significa che sono in grado di utilizzare gli stessi strumenti e tecniche dei criminali informatici per esporre e correggere le vulnerabilità di sicurezza all’interno di una rete o sistema.

Sorprendentemente, competenze come una buona organizzazione e la comunicazione orale sono meno desiderate del previsto.

cybersecurity competenze

Cybersecurity: i linguaggi di programmazione più desiderati

Specops Software ha svelato che Python (12%) è il linguaggio di programmazione più richiesto per i ruoli di sicurezza informatica. Il secondo e il terzo posto sono rispettivamente C++ (9%) e C (6%). PHP (3%),  JavaScript (3%),  Ruby (3%) e   Java (3%) sono i linguaggi di programmazione a cui i datori di lavoro sono meno interessati ai ruoli di sicurezza informatica.

 

Le certificazioni più richieste nella cybersecurity

Specops Software ha scoperto che ‘Information System Security Professional (CISSP)’ è la certificazione professionale più desiderata per le posizioni di sicurezza informatica con  il 33% degli annunci alla ricerca di questa credenziale.

Essere certificato CISSP è una forte indicazione che un individuo può progettare ed eseguire un programma di sicurezza delle informazioni. Gli annunci di lavoro che richiedono la qualifica pagano profumatamente per tali capacità, con uno stipendio medio annuo di 64.852 dollari.

‘Information Security Manager (CISM – 21%)  è la seconda certificazione professionale di sicurezza informatica più ricercata 174 su 843 posti di lavoro analizzati che la elencano come una qualifica chiave, e quei datori di lavoro che lo richiedono pagano uno stipendio medio annuo di 65.972 dollari.

Al terzo posto si colloca “Information Systems Auditor (CISA – 14%)”,seguito  da “Hacker etico (CEH – 5%)”. al quarto posto.

Per quanto riguarda la retribuzione, secondo Specops Software le persone che possono fregiarsi della certificazione “Cloud Security Professional (CCSP  – 4%) hanno il più alto potenziale di guadagno con uno stipendio medio annuo di 66.316 dollari.

cybersecurity competenze

 

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php