Crescono i ricavi di Digital Bros

Le vendite natalizia spingono in alto il fatturato del gruppo che dovrebbe chiudere l’anno con 55 milioni di euro

26 febbraio 2003 I primi sei mesi dell'esercizio regalano a Digital Bros una crescita del 58,7%. 30,859 milioni di euro di fatturato è il risultato contro i precedenti 19,447 dello stesso periodo dello scorso anno. Il margine operativo lordo è di 2,446 milioni di euro, l'Ebit è di 1,427 milioni di euro e il risultato ante imposte di 38 mila euro. I risultati del semestre confermano l'importanza della distribuzione di videogiochi per il gruppo; la capogruppo ha realizzato infatti un giro d'affari di 30,318 milioni di euro. Sempre a livello di capogruppo, l'ebitda è pari a 3,418 milioni (+110,1% rispetto ai 1,627 milioni dell'anno passato), l'Ebit a 2,573 milioni di euro (+173,7% rispetto ai 0,940 milioni dell'anno passato) e il risultato ante imposte è di 1,183 milioni di euro. Secondo un comunicato dell'azienda “La posizione finanziaria netta del Gruppo al 31 dicembre 2002 risulta pari a meno 19,5 milioni di euro, in diminuzione rispetto a meno 10,94 milioni di euro dello stesso periodo 2001 a seguito degli investimenti in capitale circolante netto necessari per raggiungere i margini di crescita effettivamente realizzati”. Per l'esercizio si prevede un fatturato consolidato di 55 milioni di euro con margini lordi positivi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here