Così si rimedia agli inconvenienti

Salesforce apre un sito di allerta per gli utenti on demand.

Due inconvenienti sul proprio core business in poco più di un mese solare sono troppi.

E così Salesforce.com, il fornitore di Crm on demand ha fatto tesoro di quanto accaduto alla propria rete di fornitura di sistemi gestionali su Web e ha provveduto a stutturare un servizio, sempre Web, per allertare i propri utenti circa lo stato della rete.

Si tratta di trust.salesforce.com, un sito Web che contiene informazioni sul funzionamento del proprio sistema.

Il sito evidenzia lo stato si servizio per le regioni servite con informazioni sulle eventuali problematiche. Presenti anche statistiche di performance della rete riguardanti le settimane precedenti.

Di fatto, è uno strumento di Crm sul Crm.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here