Continua la crescita di Progress Software

La società chiude il nono trimestre consecutivo con segno positivo, registrando un fatturato di 77,7 milioni di dollari e un utile netto di 7,3 milioni.

17 settembre 2003 Mettendo a segno nove trimestri consecutivi di crescita nelle revenue, Progress Software anche nell'ultimo quarter (il terzo del proprio esercizio fiscale che si chiude a fine novembre) presenta cifre di tutto rispetto. Il fatturato ha raggiunto i 77,7 milioni di dollari, pari a una crescita del 13% rispetto allo stesso periodo del 2002 (che però scende al 6% a valori costanti), mentre l'utile netto ha avuto un balzo del 34% essendo salito a 7,3 milioni contro i 5,5 di un anno prima. Il consolidato della corporate Progress Software è dato dall'attività Progress Company, che fornisce la tecnologia per lo sviluppo, l'implementazione, l'integrazione e la gestione di applicazioni aziendali attraverso la piattaforma OpenEdge; Sonic Software, società creata dalla corporate che fornisce prodotti e servizi d'integrazione per l'azienda real time e PeerDirect, altra azienda che opera nell'ambito della sincronizzazione tra database eterogenei e anche non tra loro connessi. A queste realtà si aggiungono due business unit come ObjectStore, che fornisce software e servizi professionali e NuSphere che offre una piattaforma per applicazioni Internet basata su componenti open source.
Nel commentare l'andamento mondiale di Progress, secondo Gianandrea Gattinoni, nuovo amministratore delegato della filiale in Italia “i risultati sono la conferma che gli utenti stanno premiando l'approccio della società al mercato. Oggi, infatti, le aziende più che tecnologia vogliono soluzioni facili da usare e aggiornare, che siano in grado di aiutarle a gestire al meglio il proprio business, evitando loro la preoccupazione di dover governare la crescente complessità dell'It“. L'approccio di Progress nel supportare le società utenti a ottenere vantaggi competitivi con le proprie soluzioni è quello di cercare di semplificare il lavoro per chi crea applicazioni nell'ambito del business. La piattaforma OpenEdge di Progress per lo sviluppo software è fatta di quattro elementi (development, deployment, integration e management) ed è facilmente integrabile sulle diverse piattaforme presenti sul mercato. Il tutto, come ha osservato Gattinoni ”a costi notevolmente inferiori a quelli della concorrenza”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome