Con Silvermont Intel punta decisa a smartphone e tablet

Annunciata una nuova microarchitettura. Sarà utilizzata sia nei prossimi Bay Trail, sia in Merrifield.

Nella giornata di ieri Intel ha annunciato un importante aggiornamento della sua proposta Atom, con l'obiettivo di rendere la piattaforma competitiva con quella di competitor del calibro di Qualcomm sul fronte dei tablet e degli smartphone.

La società ha presentato infatti la nuova microarchitettura Silvermont che sarà alla base dei nuovi chip indirizzati sia ai dispositivi mobile, sia ai microserver, sia ancora ai sistemi di car entertainment.
Secondo quanto dichiarato dalla stessa società, Silvermont offrirà una capacità computazionale tre volte superiore ai processori attualmente in commercio con un consumo energetico di cinque vlte inferiore.
Sarà al cuore dei processori per il segmento tablet Bay Trail realizzati in tecnologica a 22 nanometri, attesi verso la fine dell'anno, così come nei prossimi processori Merrifield destinati al segmento degli smartphone e Avoton per l'area dei microserver.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here