Home Digitale Come sviluppare esperienze per i dispositivi smart con Alexa

Come sviluppare esperienze per i dispositivi smart con Alexa

Amazon ha svelato l’ultima versione di Alexa Presentation Language (APL 1.6), che consente di costruire esperienze che incorporano il movimento e si adattano a una gamma più ampia di dispositivi.

Con Alexa Presentation Language (APL) gli sviluppatori e le aziende possono creare esperienze visive da abbinare alle skill. Gli utenti, a loro volta, possono visualizzare e interagire con tali esperienze visive sui dispositivi che le supportano, come Echo Show, Fire TV, alcuni tablet Fire e altri.

Queste esperienze visive possono includere animazioni, grafica, immagini, presentazioni e video. Le novità dell’ultimo update 1.6 si focalizzano innanzitutto sulle animazioni.

Amazon Alexa Presentation Language

Innanzitutto, l’APL Authoring Tool può ora convertire i file Lottie, un formato di animazione open source popolare tra i web designer, in Alexa Vector Graphics (AVG). Una volta convertiti, gli AVG possono essere utilizzati nelle risposte visuali.

Il nuovo Echo Show 10 di Amazon è dotato di uno schermo che può muoversi. Alexa Presentation Language 1.6 introduce tre nuovi “choreo”, cioè funzioni che permettono di aggiungere un movimento prestabilito alle user experience delle skill sul nuovo Echo Show 10.

Le tre nuove opzioni sono: ClockwiseMediumSweep, un movimento regolare in senso orario; CounterClockwiseSlowSweep, un movimento lento e regolare in senso antiorario; MixedExpressiveShakes, rapidi movimenti successivi su entrambi i versi dell’orientamento attuale del dispositivo.

Ancora: un nuovo handler handlePageMove permette di creare transizioni personalizzate sui componenti Pager usando i comandi APL. Ma le novità di Alexa Presentation Language 1.6 non si limitano alle animazioni.

Man mano che gli sviluppatori di skill hanno iniziato a usare tutte le funzionalità di APL, molti hanno raggiunto il limite di 24 kb per la dimensione della risposta. Di conseguenza, Amazon ha aumentato il response size limit a 120 kb, per consentire esperienze ancora più complesse e coinvolgenti.

Amazon Alexa Presentation Language

Il supporto APL per tutti i tablet Fire è in arrivo, ha affermato Amazon, e l’update 1.6 consente di creare layout personalizzati per nuove dimensioni dello schermo e di adattare le risposte quando i dispositivi passano dall’orientamento verticale a quello orizzontale.

Amazon Alexa Presentation Language

Amazon ha anche aggiornato la pagina di sample per fornire nuovi template responsive su varie dimensioni dello schermo, oltre a presentare una sezione “Explore APL” con esempi che illustrano le funzionalità di Alexa Presentation Language.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php