Come installare il disco fisso – parte 2

La connessione al disco Sbagliare il collegamento di un hard disk è quasi impossibile, il connettore elettrico è sagomato mentre il connettore dei segnali ha una tacca di riferimento che coincide con una scanalatura sul connettore del disco. Basta segu …

La connessione al disco

Sbagliare il collegamento di un hard disk è quasi impossibile, il connettore
elettrico è sagomato mentre il connettore dei segnali ha una tacca di riferimento
che coincide con una scanalatura sul connettore del disco.

Basta seguire la semplice regola che il cavo rosso dell'alimentazione
e la parte del cavo segnale con il filo rosso si devono trovare verso l'interno.
Il connettore colorato, quando presente, va sempre collegato sul lato scheda
madre.

La connessione alla scheda madre

Il sistema tacca e scanalatura è presente anche sul connettore del controller
integrato sulla scheda madre. Un ulteriore aiuto è dato dalla presenza
di una serigrafia a forma di punta di freccia o quadratino riferimenti per il
filo rosso del cavo segnale.

Inserimento nel telaio

Ecco il disco installato. Nel caso si abbia un sola periferica, disco fisso
o unità ottica, connessa al controller la si deve collegare al connettore
del cavo che si trova all'estremità per la corretta terminazione
dei segnali elettrici.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here