Home Digitale Come fare brand awareness con gli audio ad di YouTube

Come fare brand awareness con gli audio ad di YouTube

Per aiutare le aziende a adeguare le proprie campagne creative multimediali ai diversi modi in cui i consumatori interagiscono con YouTube, Google ha introdotto il nuovo formato degli annunci audio, gli audio ad.

Google lo presenta come il suo primo formato di ad progettato per connettere i brand con un pubblico che è coinvolto nell’ascolto di contenuti su YouTube nel proprio ambiente.

Gli annunci audio sono attualmente in versione beta e possono aiutare le imprese a espandere in modo efficiente la reach e aumentare la brand awareness con creatività basate sull’audio e le stesse funzioni di misurazione, audience e brand safety delle campagne video.

La musica ha sempre avuto un ruolo importante nella cultura e nella vita di tutti i giorni: dal punto di vista pubblicitario può rappresentare un modo affidabile per catturare un pubblico coinvolto con i contenuti che ama, ma per la maggior parte dei brand questa opportunità rimane non sfruttata su YouTube.

Google mette in evidenza che più del 50% degli spettatori che hanno effettuato l’accesso e riproducono contenuti musicali in un giorno, lo fanno per più di 10 minuti. Con lo streaming di video musicali in espansione su YouTube, queste soluzioni sono ideate per aprire le porte per una nuova audience alle marche, per farle conoscere parallelamente ai contenuti musicali che alle persone piace ascoltare.

Oltre agli annunci audio, Google ha in fase di rilascio anche le selezioni musicali dinamiche, gruppi dedicati di canali incentrati su generi popolari come musica latina, K-pop, hip-hop e Top 100, oltre a stati d’animo o interessi come il fitness, in modo che le aziende possano raggiungere facilmente gli appassionati di musica a livello globale e ottenere risultati di business per la propria attività.

YouTube

Le selezioni musicali e gli annunci audio rappresentano un efficace strumento pubblicitario che consente ai brand di essere presenti su larga scala sia che YouTube venga guardato in primo piano sia che venga riprodotto dall’utente come sottofondo della sua vita quotidiana.

Gli annunci audio sono caratterizzati da una creatività in cui la colonna sonora gioca chiaramente il ruolo principale nella delivery del messaggio, ha spiegato Google. La componente visiva è in genere un’immagine fissa o una semplice animazione.

Nei mesi di test della fase alpha del servizio, Google ha dichiarato di aver registrato che oltre il 75% delle campagne di annunci audio misurate su YouTube ha generato un aumento significativo della brand awareness.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php