Home Lavoro Come far capire le strategie IT a tutti i manager

Come far capire le strategie IT a tutti i manager

Le imprese spendono molto in infrastrutture per l’Information Technology, ma spesso questi importanti investimenti risultano antieconomici, difficili da sfruttare al meglio e spesso sottoposte a strategie deboli.

Ciò che manca nel quadro globale delle decisioni e delle pianificazioni è il contributo dei manager di dipartimenti non strettamente legati all’informatica.

Amrit Tiwana, docente presso il Terry College of Business, University of Georgia ha scritto un libro proprio con lo scopo di portare all’attenzione il valore IT a tutti i manager aziendali, Strategie It per manager non IT, edito in Italia da Tecniche Nuove.

Tiwana, che è autore di altri cinque testi sulla materia, tradotti in una decina di lingue, fornisce strumenti per i manager “non IT” in modo che possano trasformare le risorse infrastrutturali da oneri gravosi in sistemi competitivi ed economicamente vantaggiosi, attuando le adeguate strategie.

Tiwana ci presenta i concetti e le capacità analitiche necessarie per comprendere i bisogni e le opportunità IT secondo diversi punti di vista, non solo secondo quello del responsabile dei servizi informativi.

Ogni capitolo si apre con la spiegazione dei termini tecnici e dei concetti chiave, terminando con una checklist che riassume i fattori non IT da prendere in considerazione nelle decisioni a livello di tecnologia.

Il testo è particolarmente pratico, con esempi tratti da casi di grandi aziende, piccole imprese e organizzazioni non-profit in tutto il mondo.

Acquista il libro

Le strategie contenute nel libro

Come individuare le opportunità che l’IT offre per battere la concorrenza.

Come operare scelte relative alle risorse tecnologiche che soddisfino le esigenze aziendali odierne senza compromettere la strategia futura

Fare investimenti nell’infrastruttura tecnologica che abbiano un impatto operativo e finanziario.

Come dare forza strategica ed economica scegliendo opportunamente chi decide e cosa decide.

Tre antidoti per manager non IT affinché i loro progetti forniscano benefici commerciali.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php