Podcast Google Podcasts

I podcast stanno vivendo un periodo di forte crescita a livello internazionale, soprattutto negli Stati Uniti, e anche in Italia sembra essere arrivato il momento della svolta, in questo settore.

Uno dei modi in cui è possibile scoprire nuovi podcast e ascoltarli su smartphone e tablet Android è Google Podcasts.

Parliamo in maniera specifica di dispositivi Android perché Google Podcasts è disponibile solo per questa piattaforma mobile, per la quale è scaricabile da Google Play. Al momento l’app di Mountain View non è ancora disponibile per iPhone e iPad.

Podcast Google PodcastsRilasciato nel 2018, Google Podcasts consente di iscriversi e ascoltare i podcast, ed è integrato con l'Assistente Google, al quale è possibile chiedere di mettere in riproduzione i nostri podcast preferiti.

A proposito di podcast preferiti, è possibile iscriversi ad essi e gestire l’abbonamento all’interno di Google Podcasts, visualizzare le puntate disponibili o ricercare una puntata specifica, gestire i download e impostare quanto rimuovere le puntate scaricate (ad esempio dopo 24 ore che l’abbiamo ascoltate) o rimuoverle manualmente, annullare l’iscrizione e così via.

L’ascolto dei podcast non è limitato al dispositivo utilizzato ma può coinvolgere gli speaker e i display smart Google Home Google Nest che sono eventualmente presenti nella smart home. È possibile controllare la riproduzione dei podcast anche mediante l'app Google Home così come trasmetterli in streaming tramite Chromecast Audio.

Podcast Google Podcasts

I podcast rappresentano un’interessante opportunità di business per creatori e publisher di contenuti: la loro diffusione si amplia sempre di più e stanno diventando anche un canale significativo per il digital audio advertising.

L’ecosistema Google è chiaramente una piattaforma importante su cui content creator e sviluppatori hanno la possibilità di esporre i propri podcast. Oltre che nell’app Google Podcasts, i programmi possono trovare visibilità in Ricerca Google, in Google Home, in Google Assistant, in Android Auto e altri servizi e app di Mountain View, in modo da raggiungere gli utenti interessati ovunque e in qualsiasi momento, sui dispositivi mobili, nella smart home, nei sistemi di infotainment dell’auto e così via.

Sul sito dedicato agli sviluppatori, Google offre le indicazioni e le linee guida da seguire per includere il proprio podcast tra le funzionalità offerte dai servizi e dalle app dell’azienda. 

Per approfondire leggi la nostra guida aggiornata alle piattaforme di distribuzione di podcast  

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome