Cloud: nasce Decho

Una società fondata da Emc sugli asset di Mozy e Pi. Scopo: gestire le informazioni personali nella nuvola.

Emc ha fondato Decho Corporation, una nuova società focalizzata sulla protezione, gestione e arricchimento della crescente quantità di informazioni personali create dagli utenti, fenomeno conosciuto come “eco digitale”. Decho nasce dall'unione di due aziende acquisite recentemente da Emc, Mozy e Pi, che continuerà a offrire i servizi di back up online di Mozy e introdurrà nuovi servizi basati su cloud.

Presupposto al lavoro di Decho è, appunto, la quantità di informazioni digitali che viene prodotta annualmente nel mondo, che ora si misura già in centinaia di miliardi di Gigabyte e che si prevede che crescerà del 60% ogni anno.

Il passaggio dell'informazione individuale da fisica a digitale non è stato seguito da un passaggio equivalente del modo con cui questa informazione è organizzata e conservata in formato digitale. Decho aiuterà gli utenti ad assumere il controllo della propria eco digitale tramite un set di servizi basati su cloud che ne permetteranno un uso e gestione facili e completi.

L'offerta iniziale di Decho di baserà sul servizio di backup online Mozy. Con oltre 900.000 utenti e oltre 250.000 clienti business, Mozy conserva già più di 10 Petabyte di informazioni nei propri datacenter.

Decho è totalmente posseduta da Emc che ha acquistato Mozy nell'ottobre del 2007 e Pi nel febbraio di quest'anno.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome