Home Aziende Cisco Cisco e Nutanix: partnership strategica globale per semplificare il multicloud ibrido e...

Cisco e Nutanix: partnership strategica globale per semplificare il multicloud ibrido e favorire la trasformazione aziendale

Cisco e Nutanix hanno annunciato oggi una partnership strategica globale per accelerare le implementazioni multicloud ibride offrendo la soluzione di iperconvergenza più completa del settore per la modernizzazione dell’IT e la trasformazione aziendale.

Data la crescente complessità del multicloud, i dipartimenti IT si trovano costantemente ad affrontare significativi ostacoli operativi e problemi di sostenibilità e sicurezza sempre più pressanti. Questa nuova partnership risponde a tali sfide semplificando e accelerando la fornitura di infrastrutture e applicazioni, su scala globale, attraverso i migliori modelli operativi cloud, flessibilità senza precedenti e resilienza automatizzata con un servizio di assistenza ai clienti eccellente.

Jeremy Foster, senior vice president e general manager, Cisco Compute
Jeremy Foster, senior vice president e general manager, Cisco Compute

I clienti chiedono soluzioni semplici, sostenibili e adatte a soddisfare le future necessità”, ha dichiarato Jeremy Foster, senior vice president e general manager, Cisco Compute. “Questa partnership risponde con una soluzione completa che abbraccia elaborazione, networking e storage virtuale nei data center dei clienti e nei cloud pubblici. Combinando il pluripremiato portafoglio di soluzioni di elaborazione in modalità SaaS di Cisco con il comprovato software della piattaforma cloud di Nutanix, possiamo aiutare i clienti a sviluppare un approccio equilibrato per alimentare i moderni carichi di lavoro on-premise e nel cloud”.

Tarkan Maner, chief commercial officer, Nutanix
Tarkan Maner, chief commercial officer, Nutanix

“Le aziende orientate all’innovazione hanno bisogno di una piattaforma hardware e software integrata per supportare l’implementazione delle applicazioni ovunque”, ha dichiarato Tarkan Maner, chief commercial officer, Nutanix. “Questa partnership offrirà a entrambe le aziende un’opportunità di mercato più estesa per affrontare le sfide della standardizzazione, della semplificazione e della protezione degli ambienti nei data center, nel cloud pubblico e all’edge”.

La nuova offerta integra l’infrastruttura di calcolo e di rete gestita in modalità SaaS di Cisco (Cisco Unified Computing System con Cisco Intersight) con Nutanix Cloud Platform (Nutanix Cloud Infrastructure, Nutanix Cloud Manager, Nutanix Unified Storage e Nutanix Desktop Services) e sarà commercializzata da Cisco. I clienti godranno di una soluzione integrata e comprovata che viene venduta, creata, gestita e completamente supportata in da un unico fornitore per un’esperienza end-to-end ottimizzata. La soluzione offrirà opzioni di implementazione flessibili con supporto per i rack e blade server Cisco UCS, incluso il supporto iniziale per i server C-Series e il supporto futuro per il sistema modulare Cisco UCS serie X.  La nuova offerta integrerà server Cisco avanzati (UCS), soluzioni di networking e sicurezza (ACI) e gestione (UCS Manager, Intersight) con il software Nutanix Cloud Platform.

Nutanix Cloud Platform offre un modello operativo cloud coerente con un’unica piattaforma per l’esecuzione di applicazioni e dati in data center, edge e cloud pubblici. Per supportare al meglio le distribuzioni di applicazioni, dai carichi di lavoro mission-critical a implementazioni innovative basate sull’intelligenza artificiale, le prestazioni e la capacità scalano linearmente, la resilienza è garantita grazie a nodi auto-rigeneranti e lo storage persistente è integrato in modo nativo.

La soluzione sarà disponibile entro i prossimi 90 giorni.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php