Home Mercato Cisco annuncia l’intenzione di acquisire BabbleLabs

Cisco annuncia l’intenzione di acquisire BabbleLabs

Cisco ha reso nota l’intenzione di procedere alla acquisizione di Babblelabs, società che utilizza tecniche avanzate di intelligenza artificiale per riconoscere la voce umana distinguendola dai rumori di sottofondo, migliorando la qualità delle comunicazioni e delle applicazioni di videoconferenza.

 

Con l’integrazione di BabbleLabs, Cisco doterà tutta la propria gamma di soluzioni di Collaboration di funzionalità native di rimozione del rumore. Inizialmente, Cisco si focalizzerà sull’integrazione di BabbleLabs per dare agli utilizzatori di Cisco Webex Meetings la migliore esperienza audio – in qualunque luogo si trovino e con qualsiasi modalità si connettano (da una conference room, piuttosto che da un dispositivo mobile).

Un’esperienza utente di qualità non può prescindere da un’esperienza utente sicura. BabbleLabs è perfettamente allineata con Cisco per quanto riguarda la sicurezza e la privacy della collaborazione a distanza: la rimozione del rumore avviene al 100 percento direttamente alla fonte in cui si verifica il rumore (lato client). Nel farlo, BabbleLabs rispetta le rigorose policy sui dati che sono alla base della cultura sulla sicurezza di Cisco.

L’acquisizione di BabbleLabs è parte degli investimenti in tecnologia e talenti in area Intelligenza Artificiale effettuati da Cisco nel corso degli ultimi 3 anni con l’obiettivo di rendere la collaborazione a distanza più intelligente, sicura, efficace e produttiva.
Cisco è focalizzata su tutte le fasi dell’attività lavorativa e dei meeting: prima del meeting, mettendo a disposizione informazioni sulle persone che parteciperanno alle riunioni e permettendo di vedere chi è in riunione prima di collegarsi; durante il meeting, con l’ottimizzazione dell’audio e del video, la personalizzazione dello sfondo, la condivisione touchless di idee e file, la trascrizione in tempo reale della riunione, e molto altro; dopo il meeting, con la condivisione automatica delle note e delle “to di list”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php