Panasonic IoT

Panasonic ha annunciato di aver sviluppato un circuito integrato sicuro multifunzionale, Secure IC, che la società descrive come semplice da installare e in grado di migliorare la sicurezza dell'IoT e dei dispositivi industriali.

Le spedizioni dei sample di questo nuovo prodotto, ha informato la società giapponese, inizieranno nel corso di febbraio 2020.

Panasonic IoT

Con questo nuovo circuito integrato Panasonic intende dare una risposta in modo specifico alla necessità delle aziende di applicare misure di sicurezza avanzate per proteggere l'IoT e i dispositivi industriali utilizzati in strutture quali le fabbriche e i magazzini.

L'uso di dispositivi IoT è cresciuto rapidamente in una varietà di settori, sottolinea Panasonic, e ciò richiede un potenziamento e un miglioramento delle misure che vengono adottate contro gli attacchi alla sicurezza che, dal canto loro, diventano sempre più sofisticati e diversificati.

Panasonic IoT

Secondo il metodo convenzionale, spiega ancora la società giapponese, una chiave di autenticazione viene scritta dall'esterno del circuito integrato e conservata nella memoria del CI. Ciò determina dei rischi che la authentication key venga intercettata o manomessa in fase di scrittura o nella memoria. In questo caso è responsabilità del cliente creare un ambiente sicuro.

Il nuovo prodotto di Panasonic, invece, genera e conserva una chiave di autenticazione univoca all'interno dell'IC e la elimina dopo l'uso, bloccando qualsiasi intercettazione della key e proteggendo in modo efficace i dati importanti.

Panasonic IoT

Il circuito integrato è dotato di NFC (Near Field Communication), di una funzione di interfaccia wireless e di una memoria ReRAM (Resistive Random Access Memory) che è altamente resistente alle radiazioni. Grazie a queste caratteristiche, il nuovo IC multifunzionale sicuro è applicabile, afferma il produttore, anche a device non collegati a Internet e dispositivi medici.

Il prodotto è progettato per garantire la sicurezza del dispositivo per tutto il suo ciclo di vita, dalla produzione allo smaltimento o al riutilizzo, oltre che durante l'uso, e per contribuire al conseguimento di sistemi IoT sicuri e protetti.

Applicazioni tipiche di questo circuito integrato, indicate da Panasonic, sono, come detto, le soluzioni IoT e i dispositivi industriali in un ampio ventaglio di settori: la logistica, le fabbriche smart, i device di networking e così via, così come anche la gestione di apparecchiature mediche e prodotti farmaceutici da sterilizzare mediante radiazioni.

Maggiori informazioni su lSecure IC sono disponibili sul sito Panasonic.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome