Changepoint, e 12

Compuware rilascia la nuova versione dello strumento di portfolio management, improntandola alla visualità.

Secondo Gartner le organizzazioni It sono impegnate a migliorare l'allineamento con il business attraverso il miglioramento della collaborazione e dei rapporti con ogni singola linea dell'azienda, e si tratta di attuare un criterio chiave in base al quale l'It crea valore e viene, in ultima analisi, valutata dal business.

Allo scopo, Compuware ha rilasciato Changepoint 12, ultima versione della propria soluzione di It Portfolio Management, che consente di definire gli scenari del processo decisionale includendo le richieste esistenti e potenziali rivolte all'It, con grafici di confronto.

La soluzione viene dichiarata in grado di dare la capacità di creare scenari di processi decisionali che comprendono lo spettro dell'attività It, tra cui progetti, lavoro pianificato e lavoro basato sulle richieste. Si tratta di scenari completi, che riflettono le realtà del business, e che vengono analizzati attraverso una interfaccia grafica che consente di eseguire un confronto utilizzando grafici a barre, a torta, a cerchi, a linee e diagrammi di Gantt. Le nuove funzionalità consentono analisi di simulazione (what if) dinamiche per agevolare la valutazione delle alternative strategiche e per consentire di prendere decisioni riguardanti tutti i diversi portfolio It.

Changepoint 12 estende Client Portal in una piattaforma che consente un coinvolgimento attivo dei clienti nell'intero ciclo di vita degli investimenti It. Tramite Client Portal gli utenti aziendali possono partecipare all'intero processo It-gestionale, dalla presentazione dei business case all'approvazione del finanziamento finale, delle richieste di modifiche e delle richieste di lavoro.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here