Home Digitale Cashback, come presentare reclamo per mancato accredito

Cashback, come presentare reclamo per mancato accredito

È accessibile il Portale Reclami Cashback, sviluppato da Consap (Concessionaria Servizi Assicurativi Pubblici) per gestire il proprio reclamo dovuto a mancato o inesatto accredito dei rimborsi previsti dal programma Cashback.

Per utilizzare le funzionalità del portale bisogna registrarsi seguendo le indicazioni fornite all’interno del sito.

Una volta registrato, l’utent potrà inserire un reclamo ricordandosi di allegare alla domanda la documentazione a sostegno della richiesta di rettifica del rimborso ricevuto, perconsentire le verifiche del caso, come gli scontrini del Pos.

Una volta inserito il reclamo Consap risponderà entro 30 giorni.

Eventuali richieste di integrazione/comunicazioni da parte del team assistenza reclami Cashback, verranno inserite direttamente sul portale, nell’area personale del cittadino, e notificate via mail.

In questa fase Consap gestirà solamente le istanze di reclamo relative al periodo 8 – 31 dicembre 2020 che potranno essere presentate fino al 29 giugno 2021.

Si potranno inserire reclami per mancato o inesatto accredito entro 120 giorni dalla chiusura dei diversi periodi di pagamento riepilogati di seguito:

Periodo di riferimento Erogazione rimborsi Possibilità di presentare reclamo
Periodo sperimentale
08/12/2020 – 31/12/2020
Entro il 28/02/2021 Si – il pagamento dei rimborsi durerà tutto il mese di febbraio 2021
I semestre
01/01/2021 – 30/06/2021
Entro il 30/08/2021 Ancora no – reclami gestiti solamente per transazioni effettuate nei periodi chiusi
II semestre
01/07/2021 – 31/12/2021
Entro il 02/03/2022 Ancora no – reclami gestiti solamente per transazioni effettuate nei periodi chiusi
III semestre
01/01/2022 – 30/06/2022
Entro il 30/08/2022 Ancora no – reclami gestiti solamente per transazioni effettuate nei periodi chiusi

 

Per le transazioni effettuate nel periodo 8 – 31 dicembre 2020, il reclamo potrà essere presentato entro il 29 giugno 2021.

Consap fornirà un riscontro motivato entro 30 giorni dalla data di ricezione del reclamo e, nel caso di un suo accoglimento, disporrà il pagamento dovuto.

Per tutti gli aspetti relativi alla gestione del profilo utente e ai servizi erogati dall’app “IO”, incluse eventuali contestazioni in merito alla registrazione delle transazioni effettuate nel periodo corrente 01/01/2021 – 30/06/2021, bisogna rivolgersi a PagoPa, utilizzando l’apposita funzione di assistenza disponibile all’interno dell’app IO.

Presenta reclamo

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php