Carol Bartz lascia: cambio di Ceo per Autodesk

A partire dal prossimo primo maggio, la guida della società nelle mani dell’attuale Chief operating officer.

Cambio epocale per Autodesk.
Dopo 10 anni, le redini della società
cambiano mano.
Carol Bartz lascia infatti il ruolo di Ceo,
mantenendo però la carica di presidente, che verrà assunto, a partire dal
prossimo 1° maggio, da Carl Bass, attualmente Chief Operating
Officer.

Lady di ferro, caratteristica che la accomuna alle poche
supermanager dell'It mondiale, Carol Bartz aveva ripromesso a se stessa e agli
azionisti che avrebbe lasciato il posto quando avesse avuto la certezza di aver
ricondotto Autodesk sulla strada della profittabilità.

Quattordici anni
in azienda e 10 al comando. E' la stessa Bartz a dire che è il momento della
transizione.

E Bass, dal canto suo, lancia un messaggio al mercato e agli
azionisti.
Sua intenzione è proseguire in un'ottica di continuità.
Il
dopo-Bartz non dovrebbe dunque comportare nessun brusco cambiamento, nè in
termini di strategia nè di management.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here