Ca sceglie la strada della collaborazione

Annunciate partnership con Microsoft, Rsa Security, Emc e Aol per rendere più compatibili i propri software.

Scottata da un anno di tribunali e clienti insoddisfatti, Computer Associates sceglie la strada del partnering per affrontare il problema della compatibilità e quello degli alti costi del software di management. La società, i cui ricavi si aggirano annualmente intorno ai 5 miliardi di dollari, intende collaborare con aziende del calibro di Microsoft, Rsa Security, Aol Time Warner ed Emc.
La strategia di parnership viene gestita personalmente dal co-fondatore Russell Artzt che ha dichiarato: «I prodotti Ca vengono usati nel 95% delle aziende Fortune 500; il nostro programma di partnership aprirà nuove prospettive di espansione per tutti i marchi coinvolti». Artzt ha inoltre espresso la speranza di triplicare il numero dei partners entro pochi mesi.

La società, che recentemente ha spostato il proprio focus sulla sicurezza e sullo storage, annuncerà in occasione della prossima Rsa Security conference annuale un'iniziativa, battezzata Ca Genesis, che comprende la gestione di quattro resource center sparsi sul pianeta e il perfezionamento di partnership con strutture governative e accademiche per la lotta ai virus. Sono previsti servizi a pagamento, ma non sono stati forniti dettagli.
Ca intende espandere ulteriormente la gamma di prodotti per backup e storage management: per il vice presidente Philip Treide «la richiesta di storage aumenta annualmente del 75% e le aziende hanno bisogno di tools più avanzati»; in questo settore Ca lavorerà in partnership con Emc, ma svilupperà nel frattempo la propria offerta in collaborazione con Brocade e altre società, in modo che il prodotto sia competitivo in ambienti multivendor.

Per Jean-Pierre Garbani, analista di Giga Information Group, la nuova strategia dovrebbe risultare gradita al mercato e in particolare a quei clienti Ca che si sentono 'prigionieri del mondo Computer Associates'. «Ma -aggiunge Garbani riferendosi al passato di prepotenza di Ca- ci vuole tempo per cambiare un'immagine”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome