Ca rilascia la release 2.0 di Brightstor Ca-Vtape

La nuova architettura consente di sfruttare meglio le risorse esistenti, comprimendo le informazioni presenti sui volumi virtuali.

Computer Associates ha pronta  la nuova versione del sistema BrightStor
Ca-Vtape Virtual Tape System (VTS). La release 2.0 presenta novità
architetturali che consentono di raddoppiare la quantità dei dati memorizzabili
all'interno di volumi virtuali, in modo da ridurre considerevolmente le risorse
di sistema necessarie per supportare la costante crescita delle operazioni di
e-Business.
La nuova edizione consente di comprimere i dati memorizzati su
volumi virtuali della cache DSAD e di raddoppiare potenzialmente la quantità di
informazioni presenti nella cache stessa. Ciò permette ai responsabili dei data
center di aggiungere ulteriori applicazioni e di conservare i dati all'interno
della cache per periodi più lunghi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here