Buona trimestrale per Cisco

Positive anche le previsioni per il trimestre in corso.

Nel terzo trimestre dell’esercizio in corso, Cisco ha registrato un fatturato di 9,8 miliardi di dollari, in crescita del 10,4% rispetto al pari periodo dell’anno precedente e al disopra delle attese degli analisti di Wall Street.

Influenzati da oneri straordinari legati alle acquisizioni, gli utili sono passati da 1,9 a 1,8 miliardi di dollari, vale a dire da 30 a 29 centesimi per azione. Escluse le voci straordinarie, si parla di utili per 38 centesimi per azione, anche in questo caso superiori alle attese degli analisti.

Positive le previsioni di lungo termine rilasciate dal Ceo John Chambers, malgrado una certa cautela da parte dei clienti statunitensi ed europei.

In termini percentuali, e relativamente al trimestre in corso, il manager parla di una crescita compresa tra il 9 e il 10%.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here