Buona crescita per MatrixOne

Entrate a +31% e riduzione della perdita hanno caratterizzato il secondo quarter della società. Bene le licenze.

Una notevole crescita del fatturato (+31%) ha segnato il secondo trimestre fiscale di MatrixOne, produttore di soluzioni collaborative di Plm, che nel periodo terminato il 31 gennaio scorso ha così incassato oltre 35 milioni di dollari in entrate generali.


Importante il contributo delle licenze, che sono aumentate del 64% raggiungendo i 15,4 milioni dollari.


Ridotta notevolmente la situazione di rosso, con la contrazione della perdita netta dagli oltre 7 milioni dello scorso anno ai 400mila attuali (pari a 1 centesimo per azione).


Sul base semestrale il fatturato si è attestato attorno ai 64,7 milioni di dollari, in crescita del 29% rispetto allo scorso anno, mentre la perdita segna il valore di 2,3 milioni, da confrontare con i 13,8 di un anno fa.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here