Il Plm di MatrixOne pensa all’ambiente

La soluzione Materials Compliance Central consente di adeguare i processi alle nuove nomative ambientali.

MatrixOne, produttore di soluzioni collaborative di Plm (Product lifecycle management) ha annunciato la disponibilità di MatrixOne Materials Compliance Central, un’applicazione di processo progettata per aiutare le aziende ad attenersi alle nuove regole di conformità ambientale durante tutto il processo di sviluppo dei prodotti.


La soluzione è pensata, in particolare, per i settori dell’automotive e dell’elettronica, che stanno subendo pressioni dovute alle nuove direttive, soprattutto in merito  allo spreco di apparecchiature elettriche ed elettroniche (Waste Electrical and Electronic Equipement - Weee), alla riduzione di sostanze pericolose (Restriction of Hazardous Substances, RoHs) e alla rottamazione di un veicolo (End-of-Life Vehicle –Elv- Regulations).


L’obiettivo è quello di ridurre la quantità di materiale non idoneo contenuto nei nuovi prodotti e assicurare che i materiali siano riciclabili al termine del ciclo di vita.


L'applicazione Material Compliance Central Tm di MatrixOne intende proprio semplificare e ottimizzare i processi correlati a tali problematiche, permettendo di analizzare i Bill of material (Bom), verificarne (anche tramite cross-reference) la conformità ai vincoli normativi già a partire dalle prime fasi di progetto.


La soluzione può essere implementata come singola applicazione o integrata con altre applicazioni di MatrixOne.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here