Bt rassicura la comunità finanziaria

In un incontro con gli analisti e gli investitori, l’azienda traccia le linee guida per i prossimi 5 anni, cercando di enfatizzare tutti i segnali positivi

16 giugno 2003 Nel corso di un incontro con
analisti e investitori, Bt Group ha reso note le previsioni di
medio e lungo periodo, cercando di dare segnali positivi alla comunità
finanziaria.
In particolare, la società ha dichiarato che nel periodo
2004/2005 porterà il fatturato ascrivibile alle attività nell'area information
& communication technology a 1 miliardo di sterline, mentre, entro il 2005,
le attività nell'area dei servizi di telefonia mobile varranno 300 milioni di
sterline.
Per quanto riguarda invece la business unit Global Services,
dovrebbe raggiungere un cash flow positivo entro il 200 ed entro il 2006
l'azienda prevede di raggiungere i 5 milioni di clienti broadband.
In
un'ottica di più lungo termine, invece, l'azienda si aspetta un risparmio di 1
miliardo di sterline l'anno a partire dal 2008/2009, grazie agli investimenti
effettuati sulla sua stessa rete.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome