Brutta trimestrale per Amd

La società chiude con un rosso di 600 milioni. Colpa della guerra dei prezzi.

La guerra dei prezzi mette di nuovo in difficoltà Amd.
Nel terzo trimestre dell'esercizio in corso, la società
registra un incremento del 13% nel fatturato, che passa da 1,22 a 1,38 miliardi
di dollari.


Il quarter si chiude però con un rosso di 600 milioni di dollari, pari a 1,09 dollari per azione, laddove nel pari periodo del precedente esercizio la società era riuscita a chiudere con utili per 88,9 milioni di dollari, pari a 18 centesimi per azione.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here