Brocade fa uno switch per il settore pubblico

Tra le caratteristiche del nuovo Icx 6450 maggiore sicurezza e certificazioni ad hoc.

Brocade ha ampliato la propria gamma di soluzioni di networking campus con lo switch Icx 6450-C, che ha caratteristiche di classe enterprise in un formato compatto e supporta la semplificazione e l’automazione tipiche dell’architettura HyperEdge.
Sviluppato per fornire innovazione a specifici segmenti, lo switch Icx 6450-C è progettato per rispondere ai rigorosi requisiti delle aziende della Pubblica amministrazione e delle agenzie governative.

L’Icx 6450-C arricchisce il portafoglio globale di switch core-edge, per fornire soluzioni integrate di mobility wired e wireless sicure basate su standard aperti e sui principi del software defined networking.

La soluzione integrata consentirà alla Pa di implementare una rete aziendale protetta, semplice da gestire e rapida nel rispondere alle necessità in continua evoluzione delle missioni militari e civili grazie all’efficienza operativa e a un Tco ottimale.

Può essere installato al di fuori dell’armadio di cablaggio senza interferire con l’attività di aree operative.

Esegue il medesimo software delle altre famiglie di switch Brocade Icx e Fcx.
Col supporto ai tunnel Layer 3 e Gre, il design fanless e Power over Ethernet (PoE), lo switch può essere installato facilmente in ambienti di lavoro o in uffici remoti.

Ha 12 porte da 1 GbE, 4 Uplink da 1 GbE (2 di tipo RJ45 e 2 SFP), 4 porte Poe/Poe+, Energy Efficient Ethernet hardware ready, sFlow per il monitoraggio di rete ad alte prestazioni.
Gli Icx 6450-C saranno disponibili dal 31 ottobre attraverso Brocade, i partner di canale e tramite Brocade Network Subscription.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here