Bonifici on line: Sofort apre nuove prospettive all’ecommerce

Pagare tramite bonifico bancario gli acquisti digitali, con un flusso del tutto analogo a quello che si segue utilizzando la carta di credito online e senza rischi di “splafonamento”.
Così, in modo semplice, Marco Albonetti, Account Manager Italy, presenta gli atout di Sofort.
marco albonetti_sofortSiamo un’azienda tedesca che sviluppa soluzioni di pagamento online per l’acquisto sicuro di merci e beni digitali in Internet. Siamo sempre stati una banca, di conseguenza nello sviluppo dei nostri servizi sottostiamo a tutti i regolamenti bancari, anche per quanto riguarda la sicurezza delle transazioni. Di fatto il nostro servizio è un layer che trasmette i dati della transazione alla banca dell’utente, senza alcuna complessità per il consumatore finale”.

Dal B2B al B2C

Una formula win-win tanto nel B2B tanto nel B2C, la considera Albonetti, che racconta come il servizio sia utilizzabile da qualunque realtà venda online, dal travel all’ecommerce tradizionale, per arrivare anche al gaming e al mondo del betting.
Sofort, che da tre anni fa parte del gruppo scandinavo Klarna, mantiene le transazioni effettuate online all’interno dei mondi bancari, per questo lavoriamo soprattutto nello sviluppo di partnership con le banche, dando loro un ruolo anche nell’ecommerce”.
Comprensibilmente, data l’origine geografica dell’azienda, Sofort è una piattaforma molto utilizzata in Austria, Svizzera e Germania, “per questo diventa una scelta quasi obbligata per chi dall’Italia vuole vendere in quei Paesi. In Italia abbiamo già stretto accordi con il 97 per cento delle banche presenti sul territorio”.

Integrazione di piattaforma

Il secondo fronte sul quale si muove la società è quello dell’integrazione con chi opera sull’ecommerce.
A livello tecnologico, l’integrazione è con tutte le piattaforme, da Magento a Prestashop. A livello di negozi online, in Italia Sofort conta già 350 clienti, a quali si è aggiunta proprio in questi giorni Fatture in Cloud, società del gruppo TeamSystem che abilita aziende, in particolare quelle di piccole o piccolissime dimensioni, e liberi professionisti a gestire per l’appunto in cloud la propria fatturazione e contabilità da qualsiasi dispositivo anche in mobilità.
Oggetto dell’accordo è Paycode, che offre la possibilità di inviare istanze di pagamento in modo totalmente automatizzato, aprendo, a beneficio di chi accetta il bonifico online per i propri incassi, un processo di riconciliazione bancaria automatizzato, con la certezza di un pagamento sicuro e la conferma immediata della transazione e un flusso di pagamento fluido.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome