Home Cloud BeyondCorp Enterprise, l'accesso zero trust as-a-service di Google Cloud

BeyondCorp Enterprise, l’accesso zero trust as-a-service di Google Cloud

Google Cloud ha annunciato la disponibilità generale della nuova soluzione zero trust completa BeyondCorp Enterprise: più che un prodotto del tutto nuovo, questa offerta estende e sostituisce BeyondCorp Remote Access.

Google lavora già da molto tempo con la sua implementazione di BeyondCorp, una suite tecnologica che la società di Mountain View utilizza anche internamente per proteggere le applicazioni e i dati dei suoi utenti.

Con la soluzione BeyondCorp Enterprise, Google Cloud intende portare questa moderna e comprovata tecnologia alle organizzazioni di tutto il mondo, in modo che esse possano iniziare il loro viaggio verso l’approccio zero trust con una soluzione che non solo migliori la sicurezza, ma che offra anche un’esperienza d’uso semplice per gli utenti e gli amministratori.

Google ha evidenziato che BeyondCorp Enterprise è progettato per offrire tre vantaggi chiave.

Google Cloud BeyondCorp Enterprise

Il primo è rappresentato da una piattaforma zero trust scalabile e affidabile in un’architettura sicura e senza agenti. Questa offre: supporto non distruttivo e agentless fornito attraverso il browser Chrome, che ha più di 2 miliardi di utenti in tutto il mondo; il network globale di Google con 144 location edge disponibili in più di 200 Paesi e territori, in modo che gli utenti possano lavorare in modo affidabile da qualsiasi luogo; l’intera superficie protetta dal servizio di protezione DDoS scalabile di Google; sicurezza integrata e verificabile della piattaforma.

Il secondo vantaggio chiave è costituito da una protezione end-to-end continua e in tempo reale. La protezione integrata dei dati e dalle minacce aggiunta di recente a Chrome aiuta a prevenire la perdita e l’esfiltrazione di dati, che siano intenzionali o involontari, e le infezioni da malware dalla rete al browser.

A ciò si aggiunge l’autenticazione robusta e resistente al phishing, per garantire che gli utenti siano chi dicono di essere; l’autorizzazione continua per ogni interazione tra un utente e una risorsa protetta da BeyondCorp; la sicurezza end-to-end da utente ad app e da app ad app ispirata all’architettura di BeyondProd; la gestione automatizzata del ciclo di vita del certificato public trust SSL per gli endpoint di BeyondCorp rivolti a Internet, basata su Google Trust Services.

Infine, il terzo vantaggio è di essere una piattaforma open ed estensibile, progettata per supportare un’ampia varietà di soluzioni complementari, basata su un ecosistema in espansione di partner tecnologici nella BeyondCorp Alliance che “democratizza” il zero trust e permette ai clienti di sfruttare gli investimenti esistenti, nonché aperta alle integrazioni di partner come Crowdstrike e Tanium, o come Citrix e VMware.

Google Cloud BeyondCorp Enterprise

Per Google il futuro è del computing zero trust nativo del cloud e con la soluzione BeyondCorp Enterprise la società di Mountain View vuole mettere a disposizione delle aziende clienti una piattaforma collaudata e scalabile, sicura e dalla user experience semplice.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php