Avaya cerca investitori

La società ha affidato il mandato a Credit Suisse.

Secondo quanto riportano le agenzie statunitensi, Avaya sarebbe in
trattative per cedere parte delle proprie quote azionarie.

La società avrebbe infatti affidato l'incarico alla banca
di investimento Credit Suisse, per una quota non precisata: in questo momento
non è dato di sapere se si tratti della quota di controllo o se le opzioni
prevedono anche partecipazioni di minoranza.


Di certo, secondo le agenzie statunitensi, ci sono i nomi dei possibili interessati. E non stupisce che in prima fila vi siano le rivali Cisco e Nortel.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here