Autodesk, statico il fatturato ma in crescita il profitto

Rispetto allo scorso anno, le revenue registrate nel trimestre conclusosi il 31 luglio sono passate da 211 a 212 milioni di dollari, mentre i ricavi sono saliti da 11,8 milioni a 12,9 milioni di dollari

22 agosto 2003 Tra i tanti che archiviano
fatturati e bilanci da dimenticare c'è chi per il momento non si lamenta.
Autodesk è uno di questi. La società ha infatti chiuso il trimestre fiscale con
un fatturato di 212 milioni di dollari, realizzando un minimo aumento rispetto
ai 211 milioni del medesimo periodo dello scorso anno. Tuttavia, ha registrato
anche un profitto prima delle tasse di 12,9 milioni di dollari (era di 11,8
milioni nel 2002) o 11 centesimi per azione (era 10 centesimi nel 2002).


Commentando questi dati, il Ceo Carol Bartz ha sottolineato che il risultato
raggiunto dalla sua azienda è stato favorito dall'interesse mostrato dai clienti
nei confronti di AutoCad 2004, la nuova edizione del prodotto che da sempre è il
simbolo della società. A fronte delle ultime performance, Carol Bartz si è
sbilanciata in una previsione per il corrente trimestre che vede il
raggiungimento di un giro d'affari compreso tra 216 e 221 milioni di dollari e
un decollo del profitto tra i 13 e i 16 centesimi per azione.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome