Home Prodotti Software Attio, il Crm data driven che entra in azione in due minuti

Attio, il Crm data driven che entra in azione in due minuti

Attio è una startup che ha intenzione di trasformare completamente il modo in cui le persone pensano al Crm.

E che vuole farlo con due cambiamenti fondamentali rispetto al paradigma tradizionale.

Il primo – ha messo in evidenza l’azienda – è che Attio è costruito direttamente al di sopra dei flussi di dati esistenti del team, piuttosto che richiedere continui input manuali.

La startup ha iniziato con le email, il calendario e i dati social, ma sta rapidamente includendo anche i flussi relativi a prodotti e analytics.

L’integrazione diretta dei dati significa che i team hanno accesso a più dati, di qualità superiore e sempre aggiornati.

Secondo la società sviluppatrice della soluzione, la maggior parte dei nuovi team inizia a ottenere valore da Attio in meno di due minuti.

Il secondo shift dal paradigma tradizionale è che, sostiene Attio, in ogni altro Crm gli utenti lavorano con funzionalità e strutture dati rigide, che cercano di dettare il modo in cui il team dovrebbe operare.

 

In Attio, al contrario, i flussi di lavoro sono totalmente definiti dall’utente e supportati da una libreria di potenti template e da una vasta knowledge base.

Attio CRM

Con la flessibilità di Attio – ha sottolineato la startup – i team spesso costruiscono processi che sono impossibili da inserire nei Crm tradizionali.

Attio ritiene fermamente che il software aziendale guidato dal business sia il futuro, e che gli utenti finali richiederanno sempre più la capacità di configurare in modo semplice e rapido gli strumenti in base alle loro precise esigenze.

Notion, Airtable, Webflow e Zapier hanno iniziato questa tendenza, e Attio vuole portarla nella principale categoria di software aziendale: il Crm

La startup è consapevole del fatto che cambiare i paradigmi non è facile e che sta costruendo un prodotto complesso, che rappresenta un’enorme sfida di design e ingegneria.

Soprattutto perché richiede di bilanciare la potenza con la facilità d’uso, la densità di informazioni con la semplicità e la forma con la funzione.

Ma Attio è intenzionata a procedere in modo deciso e con passo veloce. La società ha annunciato di aver raccolto 7,7 milioni di dollari in finanziamenti seed.

Questo nuovo round di finanziamento servirà ad accelerare il processo, a perfezionare il prodotto e a far crescere il team.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php