Atos Origin va in alto

Prosegue nel primo trimestre la corsa del system integrator francese.

Atos Origin ha chiuso il primo trimestre del 2007 con un fatturato in crescita di quasi il 7% rispetto allo scorso anno.

Il system integrator transalpino ha totalizzato 1 miliardo e 435 milioni di euro.

Notevole la performance nell'area Emea che include anche il nostro Paese, dove la società è cresciuta del 38%, e negli Stati Uniti (+17%).

Leggeri gli aumenti del volume d'affari nei Paesi Bassi e nel Regno Unito. Praticamente nulla la crescita in Germania.

In calo il business in Francia (-1,7%), dove è ipotizzabile una stagnazione in relazione alle elezioni presidenziali appena conclusesi.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here