Atos acquista da SchlumbergerSema?

Voci dicono che la società di servizi francese starebbe per rilevare alcune attività dall’operatore americano.

22 settembre 2003

Atos Origin sarebbe vicina all'acquisto di branche d'affari di SchlumbergerSema.


Non ci sono conferme ufficiali, ma fonti vicine alle due società parlano di negoziazioni in atto, mediante le quali la società di consulenza francese intenderebbe spiazzare altri concorrenti all'acquisto, come Csc.


La società americana, sorta a propria volta dalla fusione delle attività di Schlumberger e Sema, starebbe, infatti, inquadrando come poco strategiche le operazioni su mercati come l'outsourcing inglese e la system integration francese. Da qui la possibile cessione delle attività in queste aree.


Nel caso l'acquisizione fosse completata, si tratterebbe del terzo grande acquisto del system integrator francese nel giro di pochi anni. Atos, infatti, si fuse nel novembre del 2000 con Origin, allora divisione di consulenza e servizi di Philips, mentre lo scorso agosto ha acquistato per oltre 650 milioni di euro le attività inglesi e olandesi di Kpmg Consulting.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome