Atlassian Halp

Atlassian ha annunciato ufficialmente l’acquisizione di Halp, sistema di ticketing ed help desk basato su Slack per i team It Ops, ma non solo.

A dare la comunicazione pubblica e a fornire qualche dettaglio in più, nonché il contesto in cui è maturata l’acquisizione, è Steve Goldsmith, Head of Product per le Integrations di Atlassian.

I team di numerose aziende, nei settori più disparati, si affidano ad app di messaggistica come Slack per comunicare e svolgere il proprio lavoro, sottolinea innanzitutto Goldsmith.

Slack fa da backbone per l’attività di collaboration e i team tendono a rimanere all’interno dell’app, invece di passare all’email o ad altri strumenti, per non interrompere il flusso di lavoro.

Atlassian Halp

Halp, dal canto suo, secondo Atlassian rappresenta una nuova classe di applicazioni che stanno sostanzialmente cambiando il modo in cui i team lavorano. Siccome la messaggistica in tempo reale sta diventando sempre più diffusa nei posti di lavoro, le aziende sono alla ricerca di soluzioni integrate negli strumenti di team messaging in cui hanno già investito.

Halp trasforma Slack in una soluzione di help desk interno che funziona per qualsiasi team che pone domande tramite messaggistica nel workplace: It, DevOps, sicurezza, legale, finance e supporto, solo per citarne alcuni.

Una volta aggiunto Halp al workspace di Slack, l’utente può utilizzare una semplice reazione emoji per trasformare qualsiasi messaggio in un ticket che tiene traccia dell'avanzamento e degli esiti delle richieste in entrata.

Atlassian Halp

Si tratta di un modo semplice e leggero per gestire le richieste, che offre agli utenti la possibilità di configurare un flusso di lavoro personalizzato o semplicemente utilizzare quello predefinito. In ogni caso, Halp fa sì che le richieste vengano instradate correttamente e ne facilita la pronta risoluzione, direttamente in Slack.

Halp è stato lanciato circa un anno fa ma la sua storia nasce tre anni fa, nel 2017. Il focus iniziale dello strumento era per i team It, ma poi Halp è cresciuto e si è diffuso sia in altri comparti aziendali sia tra le imprese, anche importanti.

I clienti esistenti, così come i nuovi, possono ora aspettarsi, hanno dichiarato le due società, nuove e più profonde integrazioni con la suite di tool Atlassian, in special modo Jira e Confluence; Atlassian sottolinea inoltre l’impegno a supportare anche i clienti di Microsoft Teams.

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche iscriviti alla newsletter gratuita.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome