Assinform: nelle tlc terminali e servizi in crescita

Le telecomunicazioni mobili mettono a segno un aumento del 12,8% contro quelle fisse che diminuiscono del 4,2%

23 settembre 2003 I servizi con +4,8% e i terminali +2,2% guidano
la crescita delle tlc che arrivano a 20.580 milioni di euro (+3,2%)
e scontano il calo delle infrastrutture che scendono del 5,1%.

Le tlc
mobili salgono del 12,8% mentre quelle
fisse diminuiscono del 4,2%. Un confronto che va a vantaggio del mobile anche
per quanto riguarda gli apparati.
In questo caso terminali e infrastrutture
mobili mettono a segno un +9,5% ma le stesse categorie del fisso sono in
negativo per il 13,5%.

Nei
servizi la crescita di Vas (servizi a valore aggiunto) e tlc
mobili è del 14,2%eentre nel fisso si scende dell'1,7%. Infine la banda larga
che si traduce soprattutto con le tecnologie xDsl che valgono il 91,,3% del
mercato. Il resto, 8,7%, è tutto della fibra ottica.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome