Home Cloud L’arte di allineare il cloud alla strategia di business

L’arte di allineare il cloud alla strategia di business

È efficacemente immaginifico il Cto di Citrix, Christian Reilly, quando deve parlare di cloud e di come cambia le regole e aiuta a cambiare la competitività della aziende. Lo dimostra il paragone che fa con il basket.

Una volta, dice, se una squadra di basket era in vantaggio, poteva puntare a vincere semplicemente facendo melina, fino allo scadere del tempo. Ma in questo modo gli spettatori si annoiavano. L’NBA dovette ripensare alle regole del gioco per trattenere i fan, portarne di nuovi aumentare i profitti. La soluzione fu il tempo limite per tirare fissato a 24 secondi.

Una decisione che per Reilly ha rivoluzionato il gioco allo stesso modo in cui il cloud sta rivoluzionando il business.

Detta in altro modo, le organizzazioni che non ricorrono a sistemi simili a quello dell’NBA rischiano di smettere di essere competitive.

In uno studio di Gartner del 2017 dal titolo: “Allineare la vostra infrastruttura cloud alla strategia di business in 4 mosse o fallire” si dice che “a meno che l’infrastruttura cloud non sia perfettamente allineata alla strategia di business a lungo termine, questa finirà con il risucchiare inutilmente risorse e mettere a rischio la vostra organizzazione”.

Il Cto di Citrix, Christian Reilly

Reilly a propria volta sostiene che “è possibile che, al momento, la vostra infrastruttura cloud non sia perfettamente in linea con i vostri piani di business e che non siate ancora pronti a entrare in campo con le nuove regole”.

Secondo uno studio di Accenture, infatti, solamente il 38% dei professionisti C–level ha integrato le strategie cloud con quelle di business, nonostante il 95% abbia in progetto una strategia di cloud a 5 anni.

È bene invece – dice Reilly – che l’implementazione del cloud sia proprio modellata sui benefici di business che state perseguendo a lungo termine, nonché sull’intera strategia IT. Immaginate quali obiettivi intendete raggiungere con la vostra strategia cloud: chiariteli bene e uniformate la vostra strategia per raggiungerli. Volete offrire applicazioni migliori ai vostri clienti interni o esterni? Volete offrire un servizio di distribuzione più veloce? Avere un miglior ritorno sugli investimenti?“.

Cloud strategia comune

Per Reilly bisogna iniziare a progettare una strategia insieme a tutti i responsabili: IT, delle linee di business ed executive. Con il loro input decidere in che direzione massimizzare l’utilizzo del cloud, per far sì che gli investimenti realizzino il maggior valore per il business.

Le soluzioni cloud portano vantaggi a tutta l’impresa, non solo all’IT, in termini di riduzione dei costi, agilità di business e migliori processi decisionali basati sui dati.

Quindi il processo decisionale relativo al cloud deve essere appannaggio dell’intera struttura aziendale, non solamente del team IT.

Secondo Reilly bisogna definire che cosa fare con il cloud: “Volete avviare attività di sviluppo e test, approfittando della sua flessibilità e dei costi bassi? Volete spostare carichi di lavoro strategici sul cloud per scalare velocemente e offrire una performance generale di servizio molto elevata? Procedete per fasi. Tra molte variabili, dovrete considerare i dati sensibili, la governance dei dati e qualsiasi requisito di conformità che vi venga imposto”.

Cosa importante per il CTO di Citrix è non farlo da soli: bisogna reclutare i talenti migliori e una volta fatto, valutare i gap dell’infrastruttura, capire dove ci si trova e dove e si vuole arrivare. A questo punto l’ideale sarebbe trovare un partner o un team che possa mirare più in alto. Qualcuno che capisca il livello di complessità in gioco nel migrare e offra le soluzioni giuste per farlo secondo le proprie esigenze.

Prendere il tempo che serve per capire in che misura si possono utilizzare gli investimenti IT esistenti e quali miglioramenti servono per essere sicuri che l’infrastruttura sia pronta per il cloud.

Questo per Reilly aiuterà a determinare i passi da fare e a seguire una linea. Le organizzazioni che implementano correttamente il cloud vedranno trasformazioni vantaggiose. Potranno costruire una piattaforma per un’impresa più veloce e migliore, pronta per competere con successo nel business digitale. Prendere il tempo necessario per mettere insieme l’organizzazione e capire in che direzione l’attuale infrastruttura debba evolvere: questo permetterà di allineare la strategia con i risultati di business.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php