Home Apple Apple lancia il nuovo MacBook Air, per la prima volta con display...

Apple lancia il nuovo MacBook Air, per la prima volta con display da 15”

Alla WWDC 2023, Apple ha presentato il nuovo MacBook Air 15″: la società di Cupertino lo definisce, senza falsa modestia, il miglior portatile al mondo di queste dimensioni.

Con un ampio display Liquid Retina da 15,3″, le prestazioni assicurate dal chip M2, fino a 18 ore di autonomia dichiarate e un design silenzioso senza ventola, il nuovo MacBook Air offre potenza e portabilità.

A questo si aggiungono un nuovo sistema a sei altoparlanti, con cui l’audio spaziale di MacBook Air 15″ offre un suono avvolgente, la videocamera FaceTime HD a 1080p, la ricarica MagSafe e tutta la potenza e la semplicità di macOS Ventura.

È possibile ordinarlo a partire da oggi e sarà disponibile da martedì 13 giugno. MacBook Air 13″ con chip M2 ha un nuovo prezzo base di 1.349 euro per offrire ancora più valore e possibilità di scelta a chi vuole passare a un modello superiore, ma anche a chi acquista il suo primo Mac.

MacBook Air

Siamo entusiasti di presentare il primo MacBook Air 15″. Grazie alle prestazioni incredibili e allo straordinario design, il nuovo MacBook Air è il miglior portatile da 15 pollici al mondo. Ed è tutto merito del chip Apple” ha affermato John Ternus, Senior Vice President of Hardware Engineering di Apple. “Dall’ampio display Liquid Retina al design senza ventola estremamente sottile, dalla straordinaria durata della batteria al sistema audio avvolgente a sei altoparlanti: il nuovo MacBook Air ha proprio tutto”.

Il nuovo MacBook Air ha un ampio display Liquid Retina da 15,3″ ad alta definizione che permette di visualizzare ancora più contenuti. Con una luminosità fino a 500 nit e supporto per 1 miliardo di colori, il brillante display Liquid Retina dona ai contenuti un aspetto ricco e vivace, con testi nitidi.

MacBook Air

Con uno spessore di soli 11,5 mm, secondo Apple il nuovo MacBook Air è il portatile da 15″ più sottile al mondo. Ed è anche molto leggero: pesa meno di 1,5 kg. Oltre ad avere un display di grandi dimensioni, il nuovo MacBook Air è solido e resistente. Inoltre è più sottile del 40% e più leggero di circa 220 grammi rispetto a un pc portatile della stessa categoria, dichiara Apple.

MacBook Air

MacBook Air ha una porta MagSafe per la ricarica, due porte Thunderbolt per il collegamento di accessori e monitor esterni fino a 6K, oltre a un jack cuffie da 3,5 mm per una connettività versatile. Sono disponibili quattro colori: mezzanotte, galassia, grigio siderale e argento.

MacBook Air 15″ offre prestazioni di livello elevato grazie al chip M2. È fino a 12 volte più scattante rispetto al più veloce dei modelli di MacBook Air con processore Intel, sostiene Apple. E rispetto al modello più venduto di pc portatile da 15″ con processore Core i7, il nuovo MacBook Air è fino a due volte più veloce, sempre secondo le dichiarazioni di Apple. Offre, inoltre, fino a 18 ore di autonomia, che secondo Apple è il 50% in più dei pc, con un display migliore e prestazioni superiori.

MacBook Air

MacBook Air 15″ ha una potente CPU 8-core con quattro performance core e quattro efficiency core, una GPU 10-core per la grafica e un Neural Engine 16-core. Il chip M2 ha una banda di memoria a 100 GBps e supporta fino a 24GB di veloce memoria unificata per lavorare con workload complessi e in multitasking con la massima fluidità. Le prestazioni del chip M2 consentono di lavorare, giocare e creare praticamente di tutto, ovunque ci si trovi.

La videocamera FaceTime HD a 1080p di MacBook Air è perfetta per videoconferenze e chiamate FaceTime, e combinata alla potenza di elaborazione dell’avanzato processore ISP del chip M2 consentirà di ottenere una risoluzione dell’immagine sorprendente durante le videochiamate. I tre microfoni in array catturano un audio nitido grazie a evoluti algoritmi beam-forming per farsi sentire chiaramente durante le videochiamate.

Il design del nuovo MacBook Air 15″ integra un sistema audio di qualità a sei altoparlanti con due tweeter e due set di woofer force-cancelling. I nuovi altoparlanti offrono il doppio della profondità dei bassi per un suono più ricco e corposo, mentre l’audio spaziale con supporto per Dolby Atmos regala esperienze coinvolgenti e immersive per ascoltare musica o guardare film.

MacBook Air

Il nuovo MacBook Air è inoltre progettato pensando all’ambiente, e ha placcature in oro 100% riciclato e saldature in stagno 100% riciclato in vari circuiti stampati, oltre al 100% di terre rare riciclate in tutti i magneti. MacBook Air usa inoltre cobalto 100% riciclato per il connettore MagSafe e acciaio riciclato al 90% per l’alloggiamento della batteria. MacBook Air soddisfa gli elevati standard di efficienza energetica definiti da Apple ed è privo di mercurio, PVC e berillio. Oltre il 99% del packaging è composto da fibre, il che avvicina Apple all’obiettivo di eliminare la plastica da tutti i suoi imballaggi entro il 2025.

MacBook Air 15″ con chip M2 può essere ordinato da oggi su apple.com/it/store e nell’app Apple Store. Le consegne inizieranno martedì 13 giugno, quando sarà disponibile anche negli Apple Store e presso i Rivenditori Autorizzati Apple.

MacBook Air 15″ con chip M2, disponibile nei colori mezzanotte, galassia, argento e grigio siderale, è in vendita a partire da 1.649 euro e 1.519 euro per il settore Education.

MacBook Air 13″ con chip M2, disponibile nei colori mezzanotte, galassia, argento e grigio siderale, è in vendita a partire da 1.349 euro e 1.249 euro per il settore Education.

Rimane in catalogo anche il MacBook Air 13″ con chip M1, disponibile nei colori oro, argento e grigio siderale, e in vendita a partire da 1.229 euro e 1.109 euro per il settore Education.

Le specifiche tecniche dettagliate e le informazioni sugli accessori, incluso il nuovo alimentatore USB-C da 70W a 65 euro, sono disponibili sul sito Apple.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

Iscriviti alla newsletter

css.php