Home Digitale Apple investe 1 miliardo di euro nel wireless made in Europe

Apple investe 1 miliardo di euro nel wireless made in Europe

Apple trasformerà Monaco di Baviera nel suo European Silicon Design Center, aggiungendo centinaia di nuovi dipendenti e una nuova struttura all’avanguardia incentrata sulla connettività e sulle tecnologie wireless.

Monaco di Baviera è già il più grande hub di ingegneria di Apple in Europa, con quasi 1.500 ingegneri provenienti da 40 paesi che lavorano in una varietà di aree, tra cui la progettazione della gestione dell’alimentazione, i processori delle applicazioni e le tecnologie wireless.

Il loro lavoro sta contribuendo ai progetti di silicio personalizzati di Apple. L’espansione a Monaco, insieme a ulteriori investimenti in ricerca e sviluppo, supererà il miliardo di euro solo nei prossimi tre anni.

Questa espansione è l’ultimo passo nel lungo impegno di Apple per costruire un team di ingegneri di livello mondiale a Monaco e in tutta la Germania.

Nel 2015, Apple ha aperto il suo Bavarian Design Center che è cresciuto fino a contare oltre 350 ingegneri. Il focus iniziale dei team era sulla progettazione della gestione dell’alimentazione e sono stati fondamentali per gli sforzi di Apple di fornire più chip per unità di gestione dell’alimentazione.

I team Apple hanno creato silicio personalizzato, dando maggiori prestazioni e una migliore efficienza per iPhone, iPad, Apple Watch e Mac con il chip M1.

Negli ultimi dieci anni, l’innovazione di Apple nell’efficienza energetica ha ridotto il consumo medio di energia dei prodotti di oltre il 70%.

apple

Un nuovo spazio per il più grande team europeo di ingegneri per le tecnologie mobili

La nuova struttura ospiterà la crescente unità cellulare di Apple e il più grande sito di ricerca e sviluppo in Europa per semiconduttori e software wireless mobili.

Il team sta lavorando su 5G e sulle tecnologie del futuro, portando innovazione a tutti gli aspetti dell’esperienza wireless attraverso l’integrazione dell’ingegneria hardware e software.

I team si concentrano anche sullo sviluppo, l’integrazione e l’ottimizzazione dei modem wireless per i prodotti Apple.

La nuova struttura di 30.000 metri quadrati si trova nel centro di Monaco. L’architettura ei giardini mettono in risalto i materiali locali che riflettono Monaco come una città che combina patrimonio, umanità e innovazione.

Apple prevede di iniziare a trasferirsi nel nuovo edificio alla fine del 2022 e avrà la certificazione LEED Gold sin dal primo giorno. Come tutti gli uffici Apple a livello globale, funzionerà interamente con energia rinnovabile al 100%.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php