Apple fa cinquina

La società annuncia il prossimo rilascio di cinque nuovi prodotti destinati al mondo del broadcasting video.

19 aprile 2004 Apple ha rilasciato 5 nuovi
prodotti indirizzati al mondo del broadcasting e del video
editing
.
Si tratta, in particolare, della nuova versione di
Final Cut Pro, disegnata per supportare il broadcasting di
video ad alta definizione, del software per effetti speciali
Motion, del file system storage area network
XSan
, della nuova versione di Shake e di Dvd
Studio Pro versione 3
.
Per quanto riguarda Final Cut
Pro
, Apple offre l'upgrade gratuito agli utenti della versione 4,
mentre per tutti gli altri il prezzo fissato è di 999
dollari.
Motion è una novità per Apple, che finora non aveva
mai avuto a listino una soluzione per gli effetti speciali. La soluzione sarà
disponibile nel corso dell'estate e dovrebbe avere un prezzo indicativo di 299
dollari.
Disponibilità entro l'autunno invece per XSan,
attualmente in beta. In questo caso si tratta di una soluzione per la
memorizzazione e l'archiviazione, proposta indicativamente a 999 dollari per
postazione, cifra che Apple cosnidera circa un terzo rispetto ad analoghe
soluzioni San in commercio.
Shake arriva alla versione 3.5,
con una serie di nuovi aggiornamenti in particolare per quanto riguarda gli
effetti speciali. 2.999 dollari il prezzo per gli utenti Mac Os X e 4.999 quello
per gli utenti Linux.
Infine Dvd Studio Pro 3. La
disponibilità del prodotto è per il mese di maggio e il prezzo arriva a 499
dollari. Si tratta di una soluzione per la creazione di dvd che in questa nuova
versione include la tecnologia di encoding e decoding di Apple per il
trasferimento in MPeg-2.


 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here