<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=1126676760698405&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
Home Apple Apple, cosa attendersi dall’evento del 7 settembre

Apple, cosa attendersi dall’evento del 7 settembre

Il primo evento di lancio da parte di Apple dopo la pausa estiva si terrà il 7 settembre: chiaramente Cupertino mantiene la riservatezza su cosa Tim Cook e i suoi collaboratori presenteranno, ma ci si aspetta che debutti la nuova serie di smartphone iPhone 14, su cui abbiamo condiviso i rumor più insistenti.

Nulla è confermato ufficialmente e, per avere la certezza, si dovrà attendere la presentazione, che potrà essere seguita online sul sito di Apple e anche nell’app Apple TV.

La nuova gamma di iPhone potrebbe non essere l’unica novità a essere svelata il prossimo 7 settembre, anche se dovrebbe rimanere la principale protagonista dell’evento.

Secondo alcuni osservatori la società americana solleverà il sipario anche sulla nuova generazione di smartwatch, Apple Watch Series 8.

I rumor suggeriscono che non dovrebbero esserci particolari novità del design di Apple Watch Series 8, i cui aggiornamenti potrebbero invece focalizzarsi sul chip e sui sensori.

Alcuni ipotizzano l’introduzione di una nuova funzionalità di rilevamento della temperatura corporea e di un update delle funzioni di tracciamento delle attività.

Inoltre, alcuni osservatori hanno suggerito l’ipotesi che Apple potrebbe lanciare una nuova versione “Pro” di fascia alta, dello smartwatch.

Apple Watch Pro – secondo alcune voci – potrebbe avere un design rinnovato e diverso dalla versione standard, e potrebbe essere rugged, quindi più resistente per le attività sportive più intense.

Questo potrebbe rivelarsi un pattern ricorrente del prossimo evento Apple, poiché alcuni rumor prevedono che anche per quanto riguarda l’iPhone 14 i maggiori cambiamenti rispetto alla attuale generazione potrebbero essere introdotti nella edizione Pro, più che in quella standard, le cui differenze dovrebbero essere di minore rilievo.

Secondo alcuni rumor anche i nuovi AirPods Pro 2 potrebbero trovare spazio nell’evento del 7 settembre.

Alcuni ipotizzano un design più compatto mentre altri suggeriscono che all’esterno i nuovi AirPods Pro non saranno molto diversi, mentre i principali cambiamenti e miglioramenti avverranno all’interno e nelle funzionalità (forse una nuova versione del processore audio e il supporto per nuovi codec).

Apple sarebbe al lavoro anche su vari aggiornamenti alla gamma di tablet iPad: secondo i rumor più recenti questi però dovrebbero essere lanciati non all’evento del 7 settembre, bensì più avanti.

Stesso discorso per quel che riguarda iPadOS 16, il cui lancio secondo alcune  voci avrebbe subito un leggero ritardo.

Come di consueto, iOS 16 dovrebbe invece essere rilasciato insieme o a breve distanza dal lancio della nuova linea di iPhone 14. Sempre considerando però che il lancio sul mercato dei nuovi iPhone non necessariamente sarà contemporaneo alla presentazione.

Sono attesi anche nuovi modelli di Mac entro la fine del 2022, ma questi non dovrebbero essere tra i protagonisti dell’evento del 7 settembre.

Leggi tutti i nostri articoli su Apple

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome

Se questo articolo ti è piaciuto e vuoi rimanere sempre informato sulle novità tecnologiche

css.php