App e Web 2.0 nella strategia digital di Reale Mutua

A prendersi cura dell’evoluzione multicanale della realtà fondata a Torino nel 1828, il fornitore di servizi It Sempla che, proprio nel capoluogo piemontese, al civico 15 di Corso Regio Parco, ha da poco inaugurato una nuova sede.

Protagonista in occasione della recente inaugurazione della nuova sede Sempla a Torino, in Reale Mutua l’innovazione tecnologica sta rivoluzionando il modello di business di una storica realtà attorno alla quale gravitano 350 agenzie e oltre 4mila professionisti attivi in tutta Italia.
Complice la fruttuosa partnership con il player It nato nel 2009 dall’unione del brand di matrice anglosassone Sapient con l’italiana Datel, dopo il Digital Experience Award assegnato al sito Internet di Reale Mutua nell’ambito dell’omonimo Festival portato alla ribalta del capoluogo piemontese dal direttore generale di Luoghi di Relazione, Sergio Poma, la storica compagnia assicurativa annuncia ora una nuova App.

Disponibile per iPad, iPhone e Android l’ultima nata promette di rivelarsi un comodo e veloce strumento al servizio di agenti e assicurati interessati ad aprire online, in tempo reale, un sinistro in ambito Rc auto allegando alla denuncia le foto del sinistro e la constatazione firmata, per poi visualizzare da ovunque si trovino le fasi di avanzamento della pratica.

Con l'App di Reale Mutua è, inoltre, possibile accedere agli ulteriori servizi della compagnia, quali la registrazione dei dati dei propri veicoli e di chi li guida, così da gestire con notifiche puntuali le relative scadenze, mentre un avanzato sistema di geolocalizzazione promette il rapido reperimento dei contatti delle agenzie Reale Mutua e delle carrozzerie convenzionate più vicine.

Obiettivo dichiarato, lo sviluppo di una strategia multicanale sempre più efficace e pervasiva ottenuta grazie alla collaborazione attiva da tempo con Sempla che, dall’area dei servizi di business e It consulting dalla quale opera, ha preso in carico la trasformazione delle interazioni con gli utenti di Reale Mutua, interessata a snellire una serie di procedure al proprio interno.

Ne è venuto fuori un concept in linea con la brand identity espressa dal cliente e con il sito istituzionale precedentemente realizzato grazie alle competenze di Med-Use, la business unit di digital strategy e Web design di Sempla che, nella nuova sede al 15 di Corso Regio Parco, a Torino, ha investito in un progetto di recupero che, firmato DapStudio, ha saputo adattare gli spazi di un'archeologia industriale a quelli di una realtà specializzata in servizi.

Anche da qui Sempla intende seguire clienti come Reale Mutua che, seppur fondata nel 1828 proprio nella città della Mole Antonelliana, «ha intrapreso circa un anno e mezzo fa - ricorda Gianpiero Zannier, suo responsabile marketing e comunicazione - una propria strategia Web con l’intento di portare la parte offline delle agenzie all’interno di un online in grado di coinvolgere anche i clienti attraverso messaggi miravi via email ed Sms».

Ma non solo.

A oggi, la strategia social ha nuovamente stravolto la rivoluzione online intrapresa dalla società che, dopo aver lavorato su un nuovo modello di contenuti diverso da quello tradizionale «e finalizzato ad attrarre nuovi potenziali utenti», guarda con crescente interesse «a un’evoluzione digital del proprio modello di business, che da contenutistico diventa relazionale, in un progetto interfunzionale il cui commitment non parte dal marketing quanto dalla direzione generale».

In mezzo tutta la parte It che, a quattro mani con Sempla, è chiamata a tradurre un’idea di business in continua evoluzione. Perché l'innovazione, ricorda Zannier, «deve impattare principalmente i processi».

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here