Apc con gli Ups per i piccoli datacenter

Gli Smart-Ups Vt danno continuità d’esercizio alle strutture che puntano all’economicità.

Apc ha annunciato la nuova famiglia Smart-Ups Vt di gruppi di continuità.


Con una potenza compresa tra 10.000 e 40.000 VA (Volt Ampere), gli Smart-Ups Vt si indirizzano a piccoli datacenter, ispirati al principio dell'economia gestionale.


Dispongono, infatti, di una serie di funzionalità create per proteggere dalle discontinuità provider, point of access e data center, server di classe enterprise, sedi di back-office di filiali.


I nuovi Ups di Apc dispongono di due ingressi principali standard e bypass interno automatico, offrono un tempo medio di riparazione ridotto e un uptime massimo con riparazione a livello di modulo e l’interruttore di bypass di manutenzione incorporato, garantiscono il riconoscimento automatico di voltaggio e frequenza grazie a una procedura di avvio guidata, hanno costi di installazione ridotti,  con l’ingresso Pf 1 regolato, abilitando i livelli più bassi dell’infrastruttura elettrica (cavi, trasformatori e generatori).


Con la famiglia Smart-Ups Vt è disponibile una serie di opzioni di gestione. L'Ups si integra anche nell’Appliance InfraStruXure Manager di Apc, che gestisce un’intera infrastruttura fisica di rete a elevata disponibilità.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il tuo commento
Inserisci il tuo nome