Aol fa acquisti nella ricerca video

Rilevati gli asset di Truveo e in particolare la tecnologia di visual crawling.

La ricerca video divenmta strategica anche per
Aol, che sceglie di lanciarsi nella mischia con una
acquiszione.

Nei suoi asset fa così ingresso Truveo,
specializzata per l'appunto in Video-Search, in una transazione completata
alla fine dello scorso anno e il cui valore finanziario non è stato reso
noto.
Truveo, fondata un paio di anni fa, ha  attivatoi suoi servizi nel
mese di settembre dello scorso anno, utilizzando una tecnologia di ricerca
proprietaria, denominata "visual crawling", che fa abbondante uso di
metadati.

Nelle intenzioni, Aol dovrebbe integrare le tecnologie di
Truveo in quelle di cui già dispone grazie all'acquisizione, avvenuta nel 2003,
di Singingfish.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here