Antispam: standard in vista?

La specifica DomainKeys Identified Mail presentata all’Ietf per la ratifica.

Si chiama DomainKeys Identified Mail ed è una specifica che Cisco, Yahoo!,
Sendmail,  America Online, EarthLink, Ibm, Microsoft, VeriSign e Pgp hanno
presentato in questi giorni all'Ietf (Internet Engineering Task Force), con
l'obiettivo di ottenerne la ratifica a standard.
Si tratta, nella
sostanza, di una tecnologia che dovrebbe contribuire a identificare gli
indirizzi email fasulli dai quali proviene lo spamming.
Dkim si basa su
crittografia a chiave pubblica e di fatto allega ai messaggi di posta in uscita
una firma elettronica che consente ai destinatari di verificare l'identità del
mittente.
In pratica, per riuscire a identificare spam e phishing, i messaggi
legittimi vengono marcati fin dall'origine.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here